Per raggiungere Porto Cesareo,  una delle località turistiche più famose del Salento nonché fra le mete più gettonate per trascorrere le vacanze estive fra i turisti italiani e stranieri, ci sono diverse alternative a seconda naturalmente che ci si muova in auto, in treno o si raggiunga il Salento in aereo.

L’auto resta sempre il mezzo più indicato e pratico per muoversi:

Arrivando da Bari: percorrere l’autostrada Adriatica A14 Bologna – Taranto. A Bari proseguire in direzione sud imboccando la SS16 Brindisi-Lecce.
A Brindisi imboccare la SS7 per Taranto, lungo la quale prendere l’uscita Mesagne Est e seguire le indicazioni per San Pancrazio Salentino e, quindi, per Porto Cesareo.

Arrivando da Lecce: se il punto di partenza è il capoluogo salentino, servirsi della tangenziale per Gallipoli. Imboccare quindi la SS 101 e proseguite fino all’uscita per Nardò. Da qui procedere per la SS 174 in direzione di Porto Cesareo.

Arrivando da Taranto: una volta arrivati a Bari tramite l’autostrada A14 Bologna – Taranto o in alternativa tramite l’ A16 Napoli – Canosa, è necessario proseguire per Taranto e imboccare la strada statale SS7, che collega Taranto a Brindisi. È importante, prima di giungere a Brindisi, prendere lo svincolo per Francavilla Fontana e proseguire per Manduria. Dopo aver attraversato le cittadine di Manduria e di Avetrana, si giunge presso le marine di Punta Prosciutto e Torre Lapillo, distanti pochissimi chilometri da Porto Cesareo.

Arrivando da Brindisi: il percorso stradale che collega Brindisi a Porto Cesareo rappresenta il tragitto più breve ma meno scorrevole. Infatti è necessario imboccare in un primo momento la SS7 verso Taranto e poi uscire a Mesagne.  Da qui si alternano strade provinciali e non statali, con scorrimento inevitabilmente più lento: bisogna quindi proseguire per San Pancrazio Salentino e successivamente per Torre Lapillo, che, come detto, dista pochissimi chilometri da Porto Cesareo.

Da tutte le città d’Italia è poi possibile raggiungere Lecce in treno. Una volta arrivati e volendosi dirigere verso Porto Cesareo è necessario servirsi del servizio transfer o dei collegamenti in pullman. Utilissimo il servizio Salento in Bus che si occupa nel periodo estivo di collegare le principali località salentine per favorire proprio gli spostamenti dei tanti turisti. Le informazioni necessarie per orari, costi e corse sono reperibili sul sito www.salentointrenoebus.it. In alternativa è possibile muoversi tramite le linee private locali come le Ferrovie del Sud-Est e Servizi Automobilistici, consultabili sul sito www.fseonline.it.

Anche per quanto riguarda i viaggi in aereo valgono le stesse indicazioni: l’aeroporto di riferimento è quello ‘Casale’ di Brindisi, noto anche come l’Aeroporto del Salento. Da qui è possibile usufruire del servizio transfer per raggiungere Lecce, anche tramite apposite navette, e successivamente servirsi dei collegamenti locali come gli autobus.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*